11:30 to 12:30

Il digitale al servizio dell’etica, l’etica al servizio del digitale

La situazione del digitale in Italia è caratterizzata da una forte emergenza che è evidente anche nella nostra Pubblica Amministrazione dove abbondano troppi data center, troppe applicazioni, troppi silos, mentre sono carenti le giuste competenze e si fa ancora scarso ricorso al cloud.

Location: Aula Magna Palazzo dell’Istruzione

  • Luca Attias

    Luca Attias

    Laureato in ingegneria elettronica a La Sapienza

  • Guido Scorza

    Guido Scorza

    Laureato in Giurisprudenza alla Luiss di Roma

La situazione del digitale in Italia è caratterizzata da una forte emergenza che è evidente anche nella nostra Pubblica Amministrazione dove abbondano troppi data center, troppe applicazioni, troppi silos, mentre sono carenti le giuste competenze e si fa ancora scarso ricorso al cloud.

Per affrontare con decisione questa emergenza digitale, bisogna innanzitutto cominciare a prendere piena consapevolezza della criticità dell’attuale situazione ma è necessario che tutti gli attori coinvolti facciano ognuno la propria parte.

È essenziale che si operi per fare in modo che la Pubblica Amministrazione sia davvero al servizio del cittadino e soprattutto che sempre maggiore attenzione venga riservata alla diffusione della cultura e delle competenze digitali per consentire all’Italia di divenire un paese più competitivo, più etico e sempre meno caratterizzato da una situazione di “digital divide”. Solo quando avremo incluso tutti in questo processo, potremo dire di aver costruito una vera “Repubblica Digitale”.

 

 

Iscriviti

Social Share