Etica ed autonomia delle macchineEtica ed autonomia delle macchine

Guglielmo Tamburrini

I veicoli a guida autonoma possono contribuire a ridurre le vittime della strada, anche se sono già stati già coinvolti in gravi incidenti stradali. Le armi autonome possono attaccare obiettivi bellici legittimi senza richiedere l’approvazione di un operatore umano, ma potrebbero colpire dei civili estranei al conflitto. Quali decisioni e azioni che incidono sul benessere fisico e sui diritti delle persone possono essere affidate all’autonomia operativa di una macchina? Quali responsabilità devono rimanere in capo agli esseri umani? Che peso dare alle limitazioni che affliggono la nostra capacità di spiegare e prevedere il comportamento di robot che apprendono dall’esperienza e interagiscono con altri sistemi informatici e robotici? Ecco gli interrogativi etici affrontati, insieme ai dilemmi morali e ai problemi di scelta collettiva che essi generano.

 

Rivedi la registrazione dell’evento

Relatore

Guglielmo Tamburrini

Professore di Filosofia della Scienza e della Tecnologia Università Federico II Napoli

  • Data: 17 Ottobre 2020
  • Ora: 15:30 - 16:30 (Europe/Rome)
  • Luogo: Teatro Zandonai -Sala 1ˆ piano
Registrazione non disponibile
Share This