Siamo tutti GENI. Superuomini? Abbiamo imparato a leggere il DNA, ora stiamo cominciando a scriverlo

Massimo Delledonne

Le nuove metodologie di sequenziamento del DNA e i progressi della genomica clinica consentono di leggere il nostro corredo genetico e utilizzare le informazioni in modo sempre più preciso. La nuova sfida della genomica è ora nella scrittura e lettura di un genoma sintetico, che sia senza difetti e predisposizioni a malattie. In un futuro davvero prossimo sarà possibile far nascere esseri umani con un corredo genetico praticamente perfetto (ma cosa significa perfezione, per una specie biologica?) disegnato da un computer. L’evoluzione dell’uomo diventa quindi controllabile dall’uomo stesso?

 

Rivedi la registrazione dell’evento

Relatore

Massimo Delledonne

Professore genetica Università degli Studi di Verona

  • Data: 17 Ottobre 2020
  • Ora: 11:30 - 12:30 (Europe/Rome)
  • Luogo: Teatro Zandonai
Registrazione non disponibile
Share This